Il Centro di terapia EMDR, specializzato in Anoressia e Disturbi dell’Alimentazione, in linea con quanto stabilito dal NICE (National Institute for Clinical Excellence) circa le linee guida per il trattamento dei DA, offre trattamenti ad evidenza scientifica avvalendosi di un’équipe multidisciplinare composta da medici, psicologi, psicoterapeuti, nutrizionisti e dietisti.

Le attuali ricerche scientifiche infatti, concordano nel ritenere che i classici trattamenti d’elezione per i DA si sono mostrati essere tutt’altro che risolutivi in quanto non tengono conto dei fattori traumatici che, invece, costituiscono un tassello importante nella costituzione e mantenimento di tali disturbi. Il centro utilizza l’EMDR (acronimo per Eye Movement Desensitization and Reprocessing, Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso i Movimenti Oculari) come approccio psicoterapeutico d’elezione poiché pone particolare attenzione al lavoro sulle memorie traumatiche.
’EMDR è un metodo psicoterapico strutturato che facilita il trattamento di diverse psicopatologie e problemi legati sia ad eventi traumatici, che a esperienze più comuni, ma emotivamente stressanti.
E’ un approccio psicoterapico interattivo e standardizzato, scientificamente comprovato da più di 25 studi randomizzati controllati condotti su pazienti traumatizzati e documentato in centinaia di pubblicazioni che ne riportano l’efficacia nel trattamento di numerose psicopatologie inclusi i disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, la depressione, l’ansia, le fobie, il lutto acuto, i sintomi somatici e le dipendenze. La terapia EMDR ha come base teorica il modello AIP (Adaptive Information Processing) che vede la patologia come frutto di esperienze traumatiche non elaborate. Numerosi studi hanno anche documentato i rapidi effetti post-trattamento dell’EMDR a livello neurofisiologi-co.